Chi può diventare Donatore ?

Per candidarsi a diventare donatori di sangue è sufficiente avere un’età comrpesa tra i 18 e i 60 anni, mentre per proseguire l’attività di donazione l’età massima è 65 anni.

Un altro parametro  è il peso corporeo che non deve essere inferiore a 50 kg di peso, perchè il sangue è una percentuale (circa il 7%) del peso corporeo e scendendo da tale limite non vi è più una garanzia di sicurezza per il donatore.

Il criterio fondamentale ovviamente sono le BUONE CONDIZIONI DI SALUTE, necessarie per garantire sia la sicurezza del donatore e di quella del ricevente.

Per garantire tale sicurezza l’Avis propone esclusivamente la donazione consapevole, e pertanto il donatore perfetto risulta essere:

  • periodico;
  • volontario;
  • anonimo;
  • non retribuito;
  • responsabile;
  • associato;

In tal modo si determina:

  • una maggiore tutela della salute del donatore e del ricevente;
  • una maggiore sicurezza trasfusionale;
  • una diffusione corretta della promozione della salute;
  • una miglior programmazione, con la capacità di garantire il sangue e tutti i suoi componenti a tutti i pazienti;
  • un’effettuazione di diverse tipologie di donazione.